Offical-Logo
  • Via Ninni Cassarà, 15, Alcamo (TP)
  • +39 392 929 4285   
Offical-Logo
Lun - Ven :  8:30 - 17.30

Agro fotovoltaico

  • Home
  • >
  • Agro fotovoltaico

Agro fotovoltaico

Lo diffusione dell’agro fotovoltaico è attualmente fortemente incoraggiata poiché consente di coltivare i terreni agricoli e nello stesso momento produrre energia elettrica da fotovoltaico. La ricerca scientifica multidsciplinare in continuo aggiornamento, sta mettendo in evidenza man mano tutti i benefici di questo sistema e sta offrendo un importante supporto per la definizione delle normative e le decisioni politiche in merito al suo sviluppo.

Le prestazioni economiche degli impianti di dell’agro fotovoltaico sono comparabili a quelle del fotovoltaico a terra e presentano benefici aggiuntivi poiché spesso, per come vengono progettati,  impattano meno in termini di consumo del suolo rispetto agli impianti a terra e inoltre grazie all’ombra generata dall’impianto stesso possono ridurre la temperatura del suolo superficiale, diminuire il fabbisogno idrico delle colture e aumentarne in alcuni casi addirittura la resa.

Risulta evidente dunque come il connubio tra agricoltura e fotovoltaico possa, in termini generali, essere un punto di forza importante nella lotta al cambiamento climatico passando per la lotta alla desertificazione, al consumo di suolo e alla perdita di biodiversità. I terreni così coinvolti infatti potranno produrre energia rinnovabile in armonia con il territorio, incentivando la produzione di nuove coltivazioni o coltivazioni autoctone e/o endemiche favorire la rotazione delle colture, favorire lo sviluppo sul territorio di aziende locali, nuove aziende, migliorare la tecnologia agraria utilizzata, diversificare l’economia grazie alle diverse aziende che possono essere coinvolte (agroalimentari, manufatturiere, zootecniche, cosmetico-farmaceutiche). In alcuni casi inoltre, la vegetazione utilizzata come mitigazione dell’impatto visivo può armonizzarsi con il piano di sviluppo agro-solare.

Tra le soluzioni di dell’agro fotovoltaico allo studio di Costen troviamo esempi di integrazione con lavorazioni agricole, pascolo e apicoltura. Grazie ad accordi specifici con gli utilizzatori dei terreni e con i proprietari lo sviluppo sarà quanto più possibile indirizzato verso questo tipo di accordi promuovendo l’interazione con agricoltori e piccole aziende agricole con potenziali ricadute positive anche in termini occupazionali che così non si fermino allo sviluppo e alla costruzione dell’impianto ma si dispongano anche in seguito.